Turismo

Senigallia e la festa per la Rotonda sul Mare

Uno dei simboli di Senigallia è la nota Rotonda a Mare, struttura progettata dall’architetto Vincenzo Ghinelli nella seconda metà del diciannovesimo secolo. Per celebrarne il compleanno, la splendente località marchigiana organizza alla metà del mese di luglio uno spettacolare evento che richiama moltissimo pubblico. E’ divenuto un appuntamento fisso, un evento celebrativo carico di valori e di sentimenti, all’insegna del divertimento più puro.

L’intera giornata dedicata alla Rotonda a Mare, inaugurata nel luglio del 1933, si snoda tra musica e spettacoli che trova la sua apoteosi al calar del sole con la magia dei fuochi d’artificio. L’edificio non è solamente un simbolo architettonico della città di Senigallia, ma ne rappresenta anche lo spirito, una sorta di Fenice che risorge dalle proprie ceneri. Infatti, questo stupendo esempio architettonico ha una storia particolare.

Nel 1910 l’originaria posizione della Rotonda a Mare era leggermente spostata rispetto a quella attuale. Ampliata, divenne l’Hotel Bagni che venne ristrutturato nel 1923. Il 30 gennaio 1932 fu deciso di spostarla nella posizione nella quale si trova attualmente e il progetto scelto per la sua realizzazione fu quello proposto dall’ingegnere Enrico Cardelli. Il 18 luglio del 1933 ci fu la cerimonia di inaugurazione.

Divenne rapidamente nota per le sue eleganti e mondane serate musicali al punto che lo stesso Umberto, che allora era principe, il 7 luglio del 1935 in occasione della inaugurazione di una colonia marina volle visitare la ormai celebre Rotonda a Mare. Dopo gli eventi bellici della seconda guerra mondiale tornò a brillare nel firmamento dei luoghi celebri. Durante gli anni cinquanta e sessanta era il centro del bel mondo, frequentata da personaggi noti e artisti famosi.

Successivamente per incuria e scellerate scelte cadde in completo stato di abbandono. Fu nel 2006 che, finalmente, la Rotonda a Mare tornò a risplendere e ad essere nuovamente, con la Spiaggia di Velluto, uno dei simboli di Senigallia. Si narra che la famosa canzone “Una rotonda sul mare” interpretata dal grande Fred Bongusto sia nata ispirandosi a questa stupenda struttura.

Senigallia ne è orgogliosa ed è felice di condividere questa gioia con tutti i suoi numerosi ospiti, che oltre alle preziose testimonianze della città possono contare anche su una organizzazione alberghiera di primo livello, nella quale gli hotel di Senigallia gareggiano per qualità e accoglienza. Maggiori informazioni sul sito www.hotel-senigallia.it

Lascia un Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.