Eventi

Alla scoperta dell’alta quota: eccovi MeseMontagna 2012

La montagna è molto più di un semplice elemento dell’ambiente circostante: è natura, è sfida ed è soprattutto uno stile di vita. Molti sono i suoi appassionati che le hanno dedicato tempo e fatica. Dopo il grande successo delle edizioni precedenti, viene riproposta in Trentino, un’importante manifestazione che ha proprio la montagna come protagonista: MeseMontagna 2012. Tutto è pianificato e organizzato per mostrarne tutti gli aspetti e tutte le varie attività ad essa collegate come lo scialpinismo, l’arrampicata libra e le scalate. Per avere maggiori informazioni e sapere il programma della manifestazione, clicca qui

Per tutto il mese di novembre, precisamente dal 4 al 30, presso il Teatro Valle dei Laghi a Vezzano, si susseguiranno incontri, dibattiti e serate in cui si approfondiranno tutti gli aspetti della montagna e le imprese indimenticabili che hanno fatto la storia. Organizzata dal Comune di Vezzano con l’Associazione Movimento Verticale, la SAT Valle dei Laghi, il Gs Fraveggio e il direttore Angelo Giovanetti, MeseMontagna è ormai una delle manifestazioni di punta del Trentino a cui, sempre più numerosi, partecipano appassionati o no della montagna. Come ogni evento di grande rilievo, interverranno ospiti di fama internazionale come l’alpinista Kurt Diemberger, l’unico ad aver scalato due ottomila in prima assoluta, Alexander Huber, il cosiddetto “re dell’arrampicata libera”, Silvio “Gnaro” Mondinelli e la spagnola Edume Pasaban, che hanno salito tutti i quattordici 8000. Inutile dire che questa settima edizione sarà dominata dalla dimensione dell’avventura e della sfida!

Molto spazio sarà riservato anche alle imprese e ai racconti della gente comune. Obiettivo fondamentale degli organizzatori è, infatti, riuscire a coinvolgere sempre più persone, veicolando il messaggio che la montagna, così come tutta la meravigliosa natura che ci circonda, è di tutti e ognuno di noi ha il diritto di instaurare un rapporto con essa. Grande attenzione è rivolta anche ai bambini e al loro divertimento: sono previsti dei corsi di arrampicata in palestra con degli istruttori specializzati e una corsa a staffetta a due sul Sentiero 618.
Divertimento e organizzazione perfetta contraddistinguono da sempre le manifestazioni del Trentino e, naturalmente, ciò vale anche per MeseMontagna 2012.

Lascia un Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.