Agriturismo

Alla scoperta della Maremma

Ci sono alcune regioni d’Italia che possono vantare un grande patrimonio culturale, altre che invece che godono vaste risorse naturali. Ci sono alcune eccezioni però, in cui questi due aspetti si fondono creando un “unicum” magico ed indissolubile. Parliamo della Toscana ovviamente, ma nello specifico di una sua piccola frazione, la bellissima Maremma, che offre ai suoi visitatori un paesaggio incontaminato e una storia secolare.

Si parte da Grosseto, il vero cuore pulsante di tutta la zona, che fa della sua provincia una sorta di margine geografico a cui fare riferimento per definire i confini di questa zona. Nonostante infatti si trovi vicinissimo alla Val D’orcia, che sotto certi punti di vista è uno degli emblemi della Toscana, la Maremma ha una serie di tradizioni e di paesaggi che la distinguono da qualsiasi altra regione italiana.

Facciamo l’esempio di Pitigliano, in cui la storia del tufo rende a perfezione la bellezza di questa terra e la profondità della sua storia. Allo stesso tempo però ci possiamo allontanare per arrivare fino all’Argentario, che offre ai visitatori uno spaccato sul golfo e sul mare Tirreno da togliere il fiato.

Qui si può trovare un’offerta di un bellissimo agriturismo tipico della Toscana, la Casa degli Archi di Pitigliano, che vanta una perfetta posizione per partire alla scoperta di questa splendida terra. Divisa tra mare e tradizione rurale, è un posto da visitare senza ulteriori indugi!

Se poi volete concludere la vostra vacanza con un buon vino, resterete pienamente soddisfatti dalla presenza del centro di produzione del Morellino di Scansano, che vi offrirà il giusto coronamento di un viaggio da sogno.

Buon divertimento!

Lascia un Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.