Vacanze Natale

I mercatini di Natale di Parigi

Quando andare in vacanza a Parigi? Beh, la risposta è più semplice di quanto si possa pensare: sempre! E non siamo soltanto noi a dirlo; basta leggere: sui siti specializzati un viaggio nella capitale francese è consigliato praticamente in qualsiasi periodo dell’anno dal momento che c’è sempre un numero sufficiente di motivi per trascorrere qualche giorno nella capitale francese. Le ragioni sono tante anche a Natale quando la magia delle luci invade sia il centro che le periferie di Parigi e la città vede spuntare un po’ ovunque chalet in legno, casette, bancarelle e stand: si tratta dei mercatini di Natale che costituiscono una delle attrazioni principali sia per i parigini – soprattutto per i più piccoli – che per i turisti affascinati dalla bellezza dei prodotti in vendita.

Il più grande è quello a La Défense, centro moderno della capitale, uno dei più belli di Parigi soprattutto di sera quando i palazzi che si affacciano sulle casette in legno donano una luce ancora più intensa ed ammaliante. Artigianato ed enogastronomia sono invece i grandi protagonisti del mercatino più visitato di Parigi: quello agli Champs-Elysées. Qui ci sono all’incirca 100 chalet che vendono ogni prelibatezza culinaria francese, prodotti artigianali come abbigliamento e suppellettili varie, oltre agli immancabili souvenir.

In altre zone della città si svolgono dei mercatini altrettanto frequentati: è il caso di quelli di Saint-Sulpice, di piazza Saint-Germain-des-Prés, del Trocadero, di Mail Branly – che si trova ai piedi della Torre Eiffel – à la Gare de l’Est, in piazza des Abbesses, nel quartiere di Montparnasse.  Due parole in più merita il mercatino che si tiene al n°30 degli Champs-Elysées: si tratta infatti del mercato alsaziano che propone i prodotti della tradizione della splendida regione francese. Qui infatti si possono trovare prodotti in seta, porcellana, legno e cristallo tipici degli artigiani dell’Alsazia, i vini e le specialità gastronomiche della regione come le marmellate, il pan di zenzero ed i dolci, molto amati anche in altre parti del Paese.

Lascia un Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.