Italia

Vacanze ad Otranto: come fare a risparmiare

In tempi di crisi come questo, l’idea di potersi concedere una bella vacanza estiva è pura utopia per molti. E’ possibile tuttavia, adottare una serie di accorgimenti per potersi dedicare una vacanza in un posto da sogno senza spendere una fortuna.

La prima cosa da stabilire è la meta. D’estate, si sa, si ha voglia di spiagge e tuffi in mare, di luoghi intrisi di arte e storia, e colmi di paesaggi naturali tutti da scoprire. Il Salento si rivela a questo proposito il posto perfetto.

A differenza di altre rinomate mete italiane infatti, il Salento consente di trascorrere una vacanza da favola su spiagge da cartolina senza spendere una fortuna. Ma vediamo come risparmiare se ad esempio avete scelto Otranto come destinazione.

In primo luogo scegliete una sistemazione non lungo la costa (più costosa) ma leggermente spostata verso l’entroterra, in modo da potervi muovere con più facilità da una zona all’altra e risparmiare qualcosina. A tal proposito sarebbe perfetto un comodo bed and breakfast piuttosto che un hotel o un Resort, come ad esempio il Bed and Breakfast Olimpo, ottima location dove progettare escursioni e itinerari particolari.

Il B&B propone offerte Lasti Minute periodiche per venire incontro alle differenti esigenze di soggiorno, con sconti oltre il 20% sul costo complessivo del pacchetto.

Scegliere una struttura con tutti i servizi e a prezzi convenienti vi permetterà di destinare maggiori risorse al divertimento.

Per le vostre giornate in spiaggia, mettete da parte i lidi super accessoriati e scegliete invece i tratti di spiaggia libera, che qui non mancano di certo. Tra le più belle ricordiamo San Foca, Roca Vecchia e Torre dell’Orso.

I prodotti del forno salentino, come i taralli, le pucce e le focacce, sono perfette per un veloce e gustoso pranzo a sacco in spiaggia o in giro per il centro storico. In questo modo potrete limitare la spesa del pranzo ed assaggiare allo stesso tempo qualche prodotto locale.

Infine, invece di ricorrere all’auto, spostatevi con i mezzi pubblici. Qui in Salento potete usufruire delle Ferrovie del Sud Est oppure di SalentoInBus, che vi porterà con pochi euro verso le principali mete e spiagge salentine.
Alcuni piccoli consigli che possono fare la differenza e regalarvi una vacanza low cost in Salento, senza rinunciare alla comodità, al gusto e al divertimento.

Lascia un Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.