Italia

Stintino, un territorio mozzafiato!

Ci troviamo a Stintino, l’ultimo lembo di terra sarda che dalla piana della Nurra si estende verso l’Isola dell’Asinara nel quale viene ospitato il Parco Nazionale dell’Asinara e l’ex carcere nel quale vengono organizzate escursioni per rivivere i momenti più importanti della storia dell’isola.

Il territorio si caratterizza per la bellezza del territorio e per i paesaggi mozzafiato che regala ai suoi visitatori.

Una delle maggiori attrazioni della zona è senza dubbio la famosissima spiaggia de La Pelosa che si affaccia sul Golfo dell’Asinara e sull’omonima isola. La sua sabbia bianca finissima e il suo mare cristallino dal fondale molto basso le ha permesso di entrare nella classifica, ma soprattutto sul podio delle spiagge più belle d’Italia. Nei pressi di una seconda e più piccola spiaggia chiamata La Pelosetta si trova una torre aragonese del 1578, raggiungibile a piedi le è stato dato il nome di Torre della Pelosa. Di lì a poco anche l’Isola Piana che ospita una torre spagnola alta ben 18 metri chiamata Torre della Finanza. Questa apparteneva alla famiglia dei Berlinguer e in veniva utilizzata come area dedicata al pascolo.

Un libro aperto sul nostro passato sono i resti della città di Turris Libisonis. Sono state riscontrate infatti testimonianze di colonie romane, probabilmente precedute da insediamenti più antichi vista l’elevata concentrazione di nuraghi lungo la costa e nell’entroterra. Gli elementi che permettono la ricostruzione della forma urbanistica non sono tanti ma si ipotizza che un primo insediamento sorgesse presso il Rio Mannu, su entrambe le rive. Nella zona sono state rilevate ben tre aree funerarie: La necropoli occidentale sulla riva sinistra del Rio Mannu, quella meridionale che si trova sotto l’attuale centro cittadino e quella che si estende verso il lungomare.

Qui, sul poggio del promontorio di Monte Falcone e nei pressi della spiaggia più celebre del nord Sardegna sorge l’Hotel SportingHotel Club Sporting - Stintino di Stintino. Un totale di 55 camere finemente arredate, disposte in basse strutture completamente immerse nel verde; distribuite in forma circolare abbracciano al loro interno la piscina a disposizione di tutti gli ospiti. Una rigogliosa e tipica vegetazione mediterranea incornicia in modo spettacolare l’Hotel Sporting.

L’ambiente, accogliente ed informale, è disposto in grandi spazi attrezzati; l’ideale per una vacanza dinamica e ricca di divertimento, anche grazie alle attività proposte da un coinvolgente staff di animazione.

Dotate di tutti i comfort, è possibile scegliere tra camere doppie, matrimoniali, triple e quadruple con letto a castello. Oltre a queste, sono state pensate delle sistemazioni che rispondessero nel migliore dei modi alle esigenze di una famiglia, ed è così che sono nate le Family Room composte da due camere da letto distinte.

A soli 500 metri dall’hotel poi si apre una vera e propria opera d’arte della natura. Una spiaggia di sabbia finissima attrezzata con lettini ed ombrelloni e per le attività di beach volley. Un pontile privato inoltre accoglie piccole imbarcazioni e rappresenta il punto di partenza per le escursioni.

Preparatevi quindi a trascorrere delle vacanze indimenticabili in uno scenario naturale unico al mondo.

Uno scenario da cartolina è quello che incornicia una vacanza in questa splendida location, un paesaggio selvaggio  ed incontaminato  nel quale mettersi comodi e lasciarsi trasportare dai colori e dai profumi della terra.

Lascia un Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.